domenica 22 marzo 2009

Niente finale

Si ferma in semifinale il mio torneo a Redding, 64 61 contro la Granville. Abbiamo giocato indoor per la pioggia arrivata puntualissima: ho giocato un match un po' spento, forse anche perchè ho la testa già a Miami, dove lunedi iniziano le qualificazioni.
Sono proprio di corsa perchè devo andare ad organizzare il viaggio: il tempo stringe, devo attraversare tutta la costa e da qui non è semplice arrivare in Florida. Vi farò sapere come va a Miami a partire dal prossimo post.. Ciao a tutti!

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Brava Alberta. E poi dicono che la vita della tennista è facile....non deve essere mai facile viaggiare da sola.

Andrea ha detto...

Va benissimo comunque; hai fatto un bel torneo, ti sei fatta una bella scorpacciata.
E giustamente Miami è un'altra cosa...mi sembra che tu abbia solo un ricordo lì, nel 2007, e ti fermasti perdendo con la Poutchek. Speriamo che questa volta possa raggiungere il MD. Hai già visto il tabellone? Che ti tocca?

Anonimo ha detto...

Forza tina qualificati!

Franco ha detto...

Peccato per Miami! Ti sei fatta male oppure è stata solo una cattiva giornata???

Posta un commento