domenica 18 gennaio 2009

Australia

Eccomi qui a scrivervi di nuovo... scusate il ritardo ma la mia vena da scrittrice non era molto attiva... a parte gli scherzi è ora di raccontarvi qualcosa di questa trasferta australiana.
Innanzitutto dopo la vacanza a Sharm mi sono allenata per 4 settimane (i primi giorni non nego che me ne sarei tornata volentieri in spiaggia!). E' stato un mese molto intenso con allenamenti duri ma che mi hanno fatto fare un ulteriore salto di qualità e consapevolezza dei miei mezzi. Sono partita poi per Auckland a fine dicembre e mi sono qualificata giocando 3 buoni match perdendo poi con Caroline Wozniacki al primo turno (e prendendo anche una bella stesa!!).
In questo match ho pagato un po' lo scotto di una quasi top 10, attualmente è n.12. Lei ha giocato davvero bene, a tratti prendendomi a pallate!! Io purtroppo non son riuscita ad esprimermi come volevo, ho giocato sul centrale, pieno di gente e di telecamere; fino al giorno prima giocavo sul campo 6 del circolo, non proprio uguale! Ma è stata comunque una bella esperienza.
Dopo Auckland sono andata a Hobart in Tasmania ma purtroppo son rimasta fuori di uno dalle quali, cosi ho dovuto aspettare fino al 15 gennaio per tornare di nuovo in campo. In quella settimana mi sono allenata qualche giorno sempre a Hobart, e poi dall'11 a Melbourne. L'attesa cominciava ad essere logorante, avevo una gran voglia di giocare soprattutto perchè mi sentivo bene e in allenamento non perdevo con nessuna!! Questo mi ha anche dato un'ulteriore fiducia, vedevo che i progressi aumentavano di giorno in giorno perciò non vedevo l'ora di cominciare questo Slam.
Al primo turno di quali ho giocato con Larsson, svedese, ho vinto 64 60 giocando un buon match: non è mai facile il primo turno di un torneo all'inizio infatti ero un po' tesa e nervosa al punto che al terzo game ho quasi "mangiato" l'arbitro per una chiamata in ritardo e per un'altra sbagliata!! Per fortuna mi son tranquillizzata subito soprattutto perchè ogni tanto sbirciando sul tabellone che segnava i winner e gli unforced errors vedevo che ero nettamente in vantaggio e questo mi ha dato molta fiducia. Nel secondo set infatti ho messo il piede sull'acceleratore!!!
Al secondo turno un'altra giocatrice da me sconosciuta ma di cui ho sentito parlare molto bene. Larcher De Brito, non ancora sedicenne, che ha già fatto dei bei risultati soprattutto l'anno scorso a Miami battendo giocatrici nelle top 20 e lottando con alcune top 10, e qui addirittura seguita da 3-4 coach!! Non mi son lasciata condizionare dalle voci e dai risultati, ho vinto 62 63 giocando un ottimo match variando spesso il gioco col mio back che non mi delude mai!!
Infine sabato ho giocato l'ultimo turno contro Vania King, americana ma di classico stampo asiatico. Sapevo che non era facile, è una buona doppista e buona incontrista ma ero talmente in fiducia e volevo a tutti i costi questo tabellone che ho vinto di nuovo in 2 set!! Ho rischiato qualcosa nel secondo dove ero avanti 3-1 e sono andata 5-3 sotto ma ho reagito alla grande conquinstandomi questo attesissimo posto nel main draw!
Essere qui in mezzo ai grandi dà sempre bellissime sensazioni soprattutto quando sei in posti come questi che fanno la storia del tennis! Le sensazioni che sto provando nell'ultimo periodo non le avevo mai provate. Mi sembra di aver iniziato una nuova carriera, non mi son mai sentita così bene sia fisicamente che mentalmente e credo che il meglio di me debba ancora venir fuori. Mi sono allenata molto bene quest'inverno e con tanta voglia di lottare, di far bene, ogni singolo allenamento fatto al massimo, e come si sa il lavoro paga sempre!!
Per festeggiare la qualificazione io e Nick (il ragazzo che mi fa da coach qui) siamo andati al players party, ma da brava sportiva son tornata presto... Oggi riposo per fortuna, qualche dolorino si fa sentire, perciò mi allenerò un'oretta tranquilla per essere pronta domani. Giocherò alle 11 (ora di Melbourne) contro Wickmayer, un'altra giocatrice che non conosco molto bene e che dire... io mi batterò!!!
Mi raccomando seguitemi!!! Ciao a tutti!

6 commenti:

Paolo ha detto...

Complimenti, ottimo avvio!!! In bocca al lupo per domani!

Anonimo ha detto...

Veramente grazie per questi 4 grandissime partite. Credo che sia una grande gioia vincere un match in uno slam. Ora giocherai su un campo un ò più importante ma magari chissà, magari si spaventa Ana... Comunque BRAVISSIMA, non mollare mai.

andrea

Luciano ha detto...

Ciao Alberta... abito a melbourne e ti volevo mandare un bel benvenuta! Spero tutto vada bene oggi contro Ivanovic su centre court.
Luciano

Stefano ha detto...

C'è un filmato che ti aspetta in Italia... Brava ottimo torneo!

Max ha detto...

Brava Alberta, grande striscia di vittorie!

Anonimo ha detto...

Ciao Alberta, peccato la partita di oggi contro l'Ivanovic,ma sei brava, e devi continuare a giocare così. Un saluto dalla Spagna,Javi

Posta un commento